La Roma non ha mai battuto il Porto in competizioni europee (2N, 2P). In entrambi i precedenti incontri andata-ritorno i giallorossi sono stati eliminati (secondo turno della Coppa delle Coppe 1981/82, preliminari Champions League 2016/17).

Il Porto ha perso sei delle sette partite in trasferta contro squadre italiane in Champions League, unica eccezione nel settembre 1996, una vittoria per 3-2 contro il Milan.

La Roma ha raggiunto la fase a eliminazione diretta della Champions League per la settima volta nelle ultime otto partecipazioni. I giallorossi hanno vinto tutte le tre partite casalinghe nella fase a eliminazione diretta nella scorsa stagione.

Da quando ha vinto la Champions League nel 2004, il Porto ha superato gli ottavi solo due volte (2008/09, 2014/15) non andando mai oltre i quarti di finale.

Il Porto non ha vinto nessuna delle ultime cinque partite ad eliminazione diretta in Champions League (1N, 4P), non riuscendo a segnare nelle ultime quattro.

Il Porto è stata una delle cinque squadre a rimanere imbattuta nelle fasi a gironi della Champions League di questa stagione, insieme ad Ajax, Barcellona, Bayern Monaco e Lione. I portoghesi hanno vinto le ultime cinque partite di Champions League, la miglior striscia nella competizione.

Il Porto è imbattuto da cinque trasferte di Champions League (2V, 3N): non arriva a sei gare esterne senza sconfitte dalla stagione 2003/04, quando vinse il trofeo.

Le partite che hanno coinvolto il Porto hanno prodotto otto rigori in questa stagione (quattro a favore, quattro contro), il doppio rispetto a qualsiasi altra squadra.

Il 100% dei gol della Roma in questa Champions League di questa stagione è stato segnato da dentro l'area (11/11). Bayern Monaco (15/15) e Liverpool (9/9) sono le uniche altre squadre a non aver ancora trovato gol da fuori area tra le 16 rimanenti.

Edin Dzeko ha segnato otto gol nelle ultime cinque partite di Champions League all'Olimpico. Ha trovato la rete 15 volte per la Roma nella competizione, a soli due gol di distanza dal record di Francesco Totti (17 reti).

L'attaccante del Porto Moussa Marega ha segnato in ciascuna delle sue ultime cinque presenze in Champions League, attualmente la striscia più lunga. È il quarto giocatore africano capace di trovare la rete in cinque partite consecutive nella competizione dopo George Weah, Didier Drogba e Marouane Chamakh. (dati Opta)