Esordio con gol. Sergio Oliveira ha deciso Roma-Cagliari trasformando il rigore da lui stesso procurato, per l'1-0 valso tre punti per i giallorossi. Dopo la gara è stato intervistato da Dazn: ecco le sue dichiarazioni, dopo i suoi primi 90' con la maglia romanista e in Serie A.

Subito decisivo. Ti aspettavi di esordire così?
"L'importante è che tenevamo molto a vincere questa partita. Siamo riusciti a fare i tre punti in casa, un peccato avere così pochi tifosi per il Covid, ma pensiamo già alla prossima"

Il rigore, avevate già deciso chi avrebbe calciato?
"Era Lorenzo il primo rigorista, eravamo d'accordo che io fossi il secondo. Ho preso il pallone e ho segnato, ma soprattutto sono contento per la vittoria della squadra".

La Roma crede ancora alla Champions?
"Una partita alla volta, pensiamo alla prossima".