Henrikh Mkhitaryan è intervenuto ai microfoni di RomaTv al termine della gara persa 3-1 con il Milan. Tra i principali temi trattati spiccano la prestazione della squadra e quella arbitrale. Di seguito le parole dell'armeno.

Sulla partita.
"Abbiamo iniziato male però ci sono momenti in cui... non voglio criticare nessuno, solamente parlare e capire la differenza: ci sono momenti in cui l arbitro guarda sul Var e situazioni per noi in cui non si va a vedere il Var. Dobbiamo migliorare e fare meglio, però ci sono piccole cose che alla fine fanno la differenza".

Stasera tanti errori tecnici nei passaggi.
"Sì, abbiamo fatto errori che non si possono fare. È calcio, dobbiamo migliorare e capire che se vogliamo vincere contro squadre così dobbiamo giocare senza fare errori, perché ogni errore viene punito. Dobbiamo fare meglio in questi due giorni per arrivare alla gara contro la Juventus pronti".

L'occasione arriva subito, contro la Juventus. La Roma ha voglia e possibilità di fare bene?
"Sarà una bella partita da giocare. Dobbiamo mostrare che possiamo vincere, perché giochiamo in casa con i nostri tifosi. Sarà dura perché ci mancherà qualche giocatore però dobbiamo avere la personalità di giocare e far vedere che anche gli altri che giocheranno devono mostrare al mister che sono pronti a giocare e ad aiutare la squadra".