Nicolò Zaniolo continua a incantare con la maglia giallorossa. Dal gol contro il Sassuolo, che ha fatto strabuzzare gli occhi a tutti gli appassionati, passando per la magia con cui ha segnato al Torino e finendo con il gol del pareggio di domenica contro il Milan, ormai il ragazzo non è più un giovane arrivato per caso a Roma, ma è un vero e proprio gioiellino, ammirato e invidiato da tutta Europa.

Anche l'UEFA si è accorta del talento romanista, e l'ha inserito tra le 5 giovani promesse del prossimo turno della Champions League, insieme a giocatori come Rashford, Frankie De Jong e Vinicius Junior.