Dopo le parole in conferenza stampa, alla vigilia di Roma-Cska Sofia José Mourinho ha rilasciato alcune dichiarazioni ai canali ufficiali del club giallorosso.

"Tutti gli obiettivi sono importanti, tutte le partite sono importanti, la prossima partita è sempre la più importante. Nessuno pensa al Verona, tutti pensano al CSKA ed è così che voglio, è così che lavoriamo. È una competizione lunghissima, vogliamo vincere il girone, ma dobbiamo essere più pragmatici e pensare solo alla partita di domani. Vincere sarebbe molto importante".

Come sta la squadra?
"Benissimo. Oggi abbiamo avuto tutti i giocatori in allenamento a disposizione, ovviamente tranne Spinazzola. Viviamo un momento positivo".

Sono tutti titolari, tutti devono farsi trovare pronti.
"Certo. Non esiste una partita più importante di un'altra. La prossima è la più importante, se facciamo qualche cambio è importante che tutti capiscano che si gioca per vincere. I cambi si fanno per diverse ragioni, non perché la partita non è importante".