Edin Dzeko, centravanti dell'Inter, ha parlato ai microfoni di Amazon Prime Video in vista della sfida con il Real Madrid. Queste le sue parole sulla Roma:

"Ho sfiorato l'Inter due-tre volte almeno nella mia carriera. Non mi aspettavo di arrivare perché avevo un altro anno a Roma, ho detto al mister Mourinho che avrei dato tutto per la Roma anche se non mi sono piaciute tante cose degli ultimi sei mesi. Io ho molto rispetto per Mourinho e per la Roma che mi ha dato tanto a cui posso dire solo grazie. Però ero in scadenza, l'Inter mi voleva tanto e la Roma mi ha detto che non mi avrebbe rinnovato il contratto. Ho visto nei nerazzurri molta fiducia in me, loro pensano che posso dare ancora tanto".