In vista della sua millesima panchina da allenatore in gare ufficiali, traguardo che José Mourinho raggiungerà domenica contro il Sassuolo, il tecnico della Roma è stato inserito nel Club 1000 della Hall of Fame della League Manager Association, l'associazione dei tecnici della federcalcio inglese.

Mourinho diventerà appena il 33° allenatore dell'era moderna del calcio europeo a raggiungere questa pietra miliare: "Sono ovviamente molto contento di raggiungere la pietra miliare delle 1000 partite gestite questo fine settimana, ma allo stesso tempo è sempre nella mia natura guardare avanti alla prossima partita invece di soffermarmi su quelle preziose partite che ho vissuto finora nella mia carriera. Essere inserito nel League Managers Association 1000 Club è un risultato di cui sono orgoglioso e ringrazio la LMA per aver ricordato questa pietra miliare e le molte partite che le mie squadre hanno vinto durante questo periodo".

Il membro del Comitato LMA e del Club 1000 Sir Alex Ferguson, ha omaggiato il risultato di Mourinho: "Raggiungere 1000 partite come manager sarà motivo di grande orgoglio sia per José che per la sua famiglia. Raggiungere questa pietra miliare da allenatore è un risultato eccezionale per José, in particolare perché ci è riuscito vincendo titoli in quattro campionati europei e due Champions League lungo la strada. I suoi risultati gli garantiranno sempre un posto tra i più grandi".

Sul proprio profilo Instagram Mourinho ha commentato il riconoscimento per le mille panchine: "Molte altre ancora".

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Jose Mourinho (@josemourinho)