La Roma batte l'Empoli 2-1 e conquista una vittoria fondamentale per la corsa alla Champions League della prossima stagione. Gli uomini di Ranieri passano prima in vantaggio al 9' grazie a El Shaarawy, poi incappano nell'autogol di Juan Jesus (12') che riporta il risultato in parità. Decisiva, ai fini dei tre punti, la rete di Patrik Schick che insacca al 33' con un colpo di testa su calcio di punizione