L'Uefa ha ammesso la Juventus all'edizione 2021-2022 della Champions League, quella della prossima stagione. Il massimo organo calcistico europeo, secondo quanto riporta l'Ansa da fonti vicine alla società bianconera, ha inviato il 14 giugno una lettera al club e, per conoscenza, alla Federcalcio in cui ha comunicato l'ammissione della Juve. Dopo la sospensione del procedimento disciplinare Uefa contro Juventus, Barcellona e Real Madrid per la vicenda della Superlega è quindi arrivata l'ufficialità dell'ammissione dei bianconeri alla principale competizione europea per club.