Attraverso il proprio sito ufficiale, la Uefa ha presentato la nuova competizione Conference League, che prenderà il via nella prossima stagione e vedrà tra le sue partecipanti anche la Roma di José Mourinho, grazie al settimo posto raggiunto nel campionato appena concluso. "Vogliamo rendere le nostre competizioni più inclusive, per dare ai club e ai tifosi la possibilità di sognare e competere per i trofei europei", ha detto Aleksander Ceferin. "Questo è il motivo per cui abbiamo creato la Uefa Europa Conference League. Abbiamo 55 federazioni nazionali che compongono la Uefa, ed è importante dare ai club di quante più federazioni possibile, la possibilità di prolungare le loro campagne europee il più a lungo possibile". Il presidente Uefa ha anche posato con il trofeo in mano in un video pubblicato dal profilo Twitter dell'organo di governo del calcio europeo.