Nicolò Barella, centrocampista dell'Inter, è stato intervistato da Dazn. Tra gli argomenti toccati anche Zaniolo: "L'infortunio di Nicolò è un ricordo che vorrei togliere dalla mia mente - ha detto il classe '97 nerazzurro -. E' stato un momento brutto e difficile, perché veniva già da un infortunio e viverlo là e stato ancora più brutto che saperlo da una notizia, come è stata la prima volta".

Poi ha concluso: "Zaniolo è un grande giocatore che non è riuscito a esprimersi al meglio. Per me è ancora più forte di quello che ha fatto vedere, però il tempo è dalla sua parte e sono sicuro che avrà la forza per riprendersi quello che ha perso in questo periodo".

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da DAZN Italia (@dazn_it)