Nel giorno in cui è stato delineato il tabellone della Final Eight di Europa League, il ds del Siviglia Monchi ha parlato della Roma, da affrontare negli ottavi. Ecco le sue dichiarazioni al sito ufficiale del club spagnolo in vista della sfida, anche in virtù del suo passato da direttore sportivo a Trigoria e del sorteggio di oggi.

"Dobbiamo ragionare turno dopo turno e pensare alla sfida molto complicata che avremo con la Roma. Difficile per noi guardare oltre, anche per il nostro mondo di intendere il calcio. Conosco molto bene i giallorossi, hanno cambiato molto sia nel mercato estivo sia in quello invernale, ci daranno filo da torcere. Sono competitivi e il gruppo che hanno è molto buono. È un club con una storia importante e saranno un ostacolo difficile per noi. Non so dare un parere preciso su chi sia favorito o svantaggiato dal giocare in gara unica. È un format diverso, ci richiederà molto perché ci giochiamo dei dentro o fuori in quattro partite in due settimane, senza margini di errore. L'abilità di concentrazione, motivazione e recupero sarà fondamentale".