Neymar, esterno in forza al Paris Saint-Germain, ha rilasciato una dichiarazione a Oh My Goal parlando del suo ricordo più bello in carriera. L'esterno ha scelto il ritorno di Champions League contro la sua attuale squadra, quando con il Barcellona rimontarono il 4-0 dell'andata con il risultato di 6-1, in cui il brasiliano segnò una doppietta. Con queste parole il giocatore ha scatenato molte polemiche, continuando la sua pressione sul club per essere ceduto. Il giocatore vorrebbe tornare a tutti i costi a giocare con il Barcellona. Di seguito le sue parole.

"Il miglior ricordo della mia carriera? Ce ne sono due. Il primo è la vittoria alle Olimpiadi, con il Brasile nel 2016 a Rio. Il secondo è la remuntada contro il PSG in Champions League. La sensazione che abbiamo provato nel segnare il sesto gol, non ho mai sentito qualcosa di così forte, è stato incredibile".