Daniele De Rossi è pronto a tornare a ricoprire un incarico ufficiale con la NazionaleCome riporta La Gazzetta dello Sport, l'ex centrocampista avrà un ruolo operativo all'interno delle nazionali giovanili. Un passo fondamentale e necessario per poi iniziare ad allenare ai massimi livelli. Infatti lo scorso 22 ottobre ha conseguito il patentino Uefa A, superando il test di ammissione a Coverciano con ottimi voti insieme ad altri ex calciatori come David Pizarro e Christian Vieri. Ora l'obiettivo è conseguire il patentino Uefa Pro, che gli consentirebbe di allenare qualsiasi squadra in ogni categoria. 

Un requisito fondamentale per ottenere l'iscrizione al master Uefa è quello di conseguire un anno di attività con regolare tesseramento. E De Rossi ha deciso di farlo ancora una volta nei quadri federali, continuando così il suo percorso azzurro. L'ex capitano della Roma ha fatto parte in estate della spedizione azzurra trionfatrice a EURO2020 all'interno dello staff e fortemente voluto dal ct Roberto Mancini.