Andrey Arshavin, ex stella dello Zenit San Pietroburgo e dell'Arsenal, si è reso protagonista di una notte folle in Russia. Il centrocampista è uscito da un night club visibilmente ubriaco in compagnia di due donne, ha rubato un cavallo prima di imbattersi in una pattuglia della polizia. L'episodio, riportato dal Sun, è stato immortalato da immagini e video che in breve tempo hanno fatto il giro dei social in Russia.