Il governo adotta nuove misure restrittive per contenere la seconda ondata di contagi da coronavirus. Il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha firmato il nuovo Dpcm che sarà in vigore da domani, 26 ottobre, fino al prossimo 24 novembre. Ecco le principali misure introdotte.

Attività fisica e cultura

Sospensione delle attività di palestre, piscine, nonché centri culturali, teatri e cinema.

Ristorazione

Le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) potranno essere esercitate dalle 5 fino alle 18, con asporto fino alle 24. Non è stato previsto il blocco delle attività la domenica e nei giorni festivi, per cui tali esercizi potranno rimanere aperti.

Scuola

Le scuole superiori osserveranno un regime di didattica a distanza per almeno il 75% dell'attività.

Raccomandazioni

Il governo raccomanda a tutti di non spostarsi in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, salvo che per comprovate esigenze.