Aumentano i casi, il Governo interviene. Come recitano il Dpcm del 7 agosto e l'ordinanza del ministro Speranza, "Sono sospese, all'aperto o al chiuso, le attività del ballo che abbiano luogo in discoteche, sale da ballo e locali assimilati destinati all'intrattenimento o che si svolgono in lidi, stabilimenti balneari, spiagge attrezzate, spiagge libere, spazi comuni delle strutture ricettive o in altri luoghi aperti al pubblico".

Nella stessa direzione, sarà obbligatorio portare la mascherina negli spazi esterni dedicati alla Movida. In sostegno alle aziende che operano nel campo dell'intrattenimento è prevista una misura da cento milioni di euro.