Mercoledì scorso siamo stati invitati ad un evento speciale: l'aperitivo di PuntoCuore. Al Mercure Hotel in via Eroi di Cefalonia, sede dell'incontro, siamo stati accolti nel migliore dei modi con un calice del loro prosecco "Un brindisi per due", con un buffet ampio veramente per tutti i gusti e con musica dal vivo. Accanto ai tavolini su cui poggiarsi per godere delle bontà culinarie, abbiamo potuto osservare la nuova collezione di gioielli e il famoso Box PuntoCuore, dove chi si ama può perdersi negli occhi di chi ha di fronte. Abbiamo, così, atteso dolcemente l'inizio della presentazione delle novità da parte di Mr. PuntoCuore.

Una volta accomodatici, è iniziato lo spettacolo. Ci è stata spiegata nel dettaglio l'idea che ha reso possibile l'invenzione del box, creato a partire dallo studio dei nidi d'ape e della loro geometria che danno la particolare forma ad uno spazio intimo e romantico. Quindi, ci è stata presentata la nuova collezione di gioielli, che già avevamo potuto ammirare durante lo spuntino, impreziosita da un video backstage dello shooting fotografico.  Poi siamo passati al prodotto di punta del brand PuntoCuore: il "Brindisi per Due", un Prosecco Doc Extradry che nasce tra le colline di Conegliano e Valdobbiadene, adatto a qualsiasi occasione e, soprattutto, come ci dice Mr. Puntocuore: «In grado di fondere insieme la conclusione del momento di relax tra chi si vuole bene e il sorriso dato dalla condivisione della frase che è nascosta sotto l'etichetta grazie alla tecnologia QR Code che sfrutta lo smartphone, in genere disturbatore di serate, per renderlo complice di un momento romantico grazie all'utilizzo della nostra applicazione».

La nascita e lo sviluppo del progetto

Il progetto PuntoCuore però, come nasce? Mr. PuntoCuore ha trattato, nel corso della sua presentazione, proprio di questo: «Per quanto possa essere strano il nostro marchio nasce dall'idea di condividere, attraverso i social, le nostre frasi romantiche e motivazionali». Da qui, hanno ampliato il loro raggio, come abbiamo potuto vedere essendo stati testimoni anche dello spot che hanno realizzato per la televisione, e sono già in onda su Canale 10, che si conclude con le parole: «Punto Cuore è il simbolo che unisce due persone e l'importanza del tempo che si condivide». Come detto, il marchio è in continua espansione e punta in alto. Per questo, la serata di mercoledì è servita anche a spiegare in che modo vuole riuscirci e come abbia bisogno anche di allargare la propria famiglia a chi possiede bar e ristoranti: «Perché proporre PuntoCuore?» ci e si chiede l'ideatore, e la sua risposta, non lascia adito a discussioni: «Prima di tutto, perché piace. Perché crediamo che sia un prodotto giusto da associare alla vostra attività. Secondo, perché siamo innamorati e perché è fatto per chi crede nell'amore. In ultimo, ma non per questo meno importante, perché si guadagnano tanti soldi. Noi non lo facciamo per il business, anche se così sembra. Ovviamente ci deve essere un guadagno per sopravvivere, ma la nostra molla è quella di credere fortemente in questo progetto e nelle idee che vogliamo diffondere e portare avanti. La scelta è, ovviamente, vostra, ma noi possiamo dare un motivo in più: chi ha un'attività, che sia un bar o un ristorante, si può impegnare a vendere 2-3 bottiglie al giorno che, al mese, diventano 7-8 casse. Allora, se una cassa ha un valore ipotetico di 100 "PuntiCuore" avremo un risultato di 600 PuntiCuore e cioè 6 casse e così, chi gestisce l'attività avrà in regalo un nostro gioiello. Questo può essere un motivo in più per chi lavora. Con tre mesi, invece, regaleremmo una batteria di pentole. Infine, in un anno, ci sarà la possibilità di partire per un week-end per due con la persona che amiamo. Ovviamente, non si è vincolati a questo tipo di regali, abbiamo infatti a disposizione un catalogo da cui poter scegliere quello che si vuole. Insomma, è semplicemente un motivo in più, come detto, per scegliere noi e crescere insieme».

Ma come riuscire a fare certi numeri e a riuscire, quindi, a diventare grandi insieme? La risposta di Mr. PuntoCuore arriva grazie all'esempio di chi già lavora con loro: «Abbiamo fatto una foto all'interno di un piccolo bar che questi numeri già li fa - ci dice - I prodotti PuntoCuore erano stati posizionati accanto ai Baci Perugina. Quindi, un'azienda che ha 50 anni di storia accanto ad una, come la nostra, che ha solamente 6-7 mesi di vita. Il cliente che guarda, troverà allora un prodotto simile che, al contrario del bacio che è un regalo che si fa, è di per sé nato per essere condiviso, per essere per due. Quindi, per vendere 2-3 bottiglie al giorno basta essere un po' attenti nell'esposizione, mettere un prezzo aggressivo, nell'esempio è 6,50 € mentre la bottiglia in vendita da noi è a 12 € e, soprattutto, il consiglio alla clientela». E tutto questo, è già attivo: le idee di PuntoCuore hanno già preso il volo e sono disponibili per chiunque voglia credere in questa nuova bella realtà.

La filosofia PuntoCuore

A conclusione della presentazione, Mr PuntoCuore ha ribadito il significato intrinseco, la filosofia del brand: «Il Punto spesso lontano da raggiungere ed il Cuore l'unico mezzo per raggiungerlo. Mettendoci il Cuore arriverai al Punto dove vuoi arrivare» Seguito, poi da un momento che è stato dedicato a tutti noi, grazie ad un ultimo ed emozionante video creato proprio dal team del brand sul tempo e su quello che significa per ciascuno, di cui riportiamo l'ultima e significativa frase: «Il tempo va condiviso e vissuto con chi amiamo perché se non lo possiamo modificare nel suo senso orario, daremo alla nostra vita un solo ed unico senso».

Per non dimenticarci di questa bellissima serata, dopo aver salutato e ringraziato Mr. PuntoCuore, all'uscita ci è stato regalato un calendario particolare: un calendario dell'avvento dove, al posto dei cioccolatini, c'erano le frasi PuntoCuore. Una per ogni giorno, per allietarci e vivere al meglio ogni mattina che ci porterà al periodo che per antonomasia si condivide con le persone che amiamo: il Natale.