Il CSKA Sofia, avversario giovedì sera della Roma in Europa League, ha esonerato il proprio tecnico, Stamen Belchev. L'allenatore non è riuscito a ripetere la straordinaria annata passata, collezionando solo tre vittorie in dieci partite di campionato, con la squadra ferma a 15 punti e distante 7 lunghezze dalla vetta. Così il club sul proprio sito web ufficiale: "Vi informiamo che Stamen Belchev non è più l'allenatore del CSKA. L'allenatore ed il suo assistente, Vladislav Janusz, si sono separati dal club di comune accordo. Ringraziamo Stamen Belchev per il lavoro, la professionalità e la dedizione che ha dimostrato ogni minuto durante la sua permanenza, nonché per la grande gioia che ci ha portato, classificando la squadra per la fase a gironi di Europa League. Gli auguriamo salute, felicità, fortuna e tanti successi professionali in futuro!".