All'intervallo della sfida tra Roma e Cagliari, Radja Nainggolan, uno degli ex di oggi, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole.

C'era uno striscione per te in Curva, è stato complicato per te trovare subito la concentrazione in uno stadio che ti ha rimpianto tanto oggi?
"Quasi un anno e mezzo che non gioco qui, mi sono un po' emozionato sicuramente, perché qui ho lasciato tanti bei ricordi, ho trovato tanta gente che mi ha sempre voluto bene quindi un po' di emozione c'è stata".

Partita fisica e equilibrata, che secondo tempo ti aspetti?
"Dobbiamo continuare a difenderci bene, poi due-tre ripartenze le abbiamo avute e abbiamo messo in difficoltà la Roma. Sono una grande squadra quindi bisogna lottare e soffrire, poi vediamo alla fine come va a finire".