La presentazione del calendario di Serie A 2019/20 si terrà il 29 o il 30 luglio e potrebbe regalare molte novità. Se con l'abolizione del turno nel boxing day si sono prese le distanze dal modello inglese, l'esempio della Premier League potrebbe essere invece seguito sotto altri aspetti. Stando a Calcio e Finanza, infatti, nel corso dell'assemblea di Lega in programma ieri, è stata proposta la possibilità di un calendario sfalsato, con gare del girone di ritorno non corrispondenti con quelle di andata. L'ordine delle prime 19 giornate non sarebbe così lo stesso delle seconde 19. Un'altra idea è quella di rimescolare anche le singole giornate. Se, per esempio, all'andata Juventus-Roma Inter-Napoli si disputeranno nello stesso turno, non è detto che ciò accada anche nel girone di ritorno.