Questa volta è ufficiale. La tanto attesa Var (Video Assistant Referees) sarà utilizzata nelle gare di Champions League dalla prossima stagione (2019/20), mentre in Europa League dalla stagione 2020/21. La tecnologia sarà presente anche nella Supercoppa Europea del 2019, nella Nations League e nella fase finale degli Europei del 2020. 

La soddisfazione del Presidente della Uefa Aleksander Ceferin: "Sarà un'implementazione e un sistema solido per la competizione più importante del mondo".