Protagonista in negativo all'andata e in positivo al ritorno, Felipe ha ricordato la doppia sfida contro la Roma del 2016. In Portogallo, il difensore brasiliano realizzò l'autogol del provvisorio vantaggio romanista: "Avevo già vissuto tante situazioni spiacevoli e quell'episodio non mi ha certo sconvolto, sono cose che capitano. L'ho superata e ho segnato un gol a Roma. Spero di essere ispirato anche questa volta e di segnare di nuovo per aiutare la squadra", ha detto il calciatore del Porto alla rivista Dragao facendo riferimento all'andata degli ottavi di finale in programma il 12 febbraio. "Possiamo qualificarci ai quarti perché sappiamo di avere una squadra molto forte".