Pepe, difensore brasiliano naturalizzato portoghese (nazionale con cui ha vinto nel 2016 l'Europeo in Francia), è tornato durante il mercato invernale al Porto, squadra che aveva lasciato 12 anni fa per trasferirsi al Real Madrid. E proprio riguardo alla sua avventura con la maglia dei blancos Pepe ha voluto commentare il suo "eccessivo". 

Queste le parole riportate dal sito gianlucadimarzio.com

"Devo tanto a questo club, perché se per dieci stagioni sono stato il titolare del Real Madrid significa che qui mi hanno insegnato tante cose. Nessuno, prima di me, era stato per tanti anni il cardine della linea difensiva blanca. Era un po' il cimitero dei difensori centrali: chi arrivava non giocava mai, perché il titolare ero sempre io".