Sarà Clement Turpin l'arbitro di Roma-Real Madrid, il fischietto francese sarà assistito dai guardalinee Danos e Gringore e dal quarto uomo Zakrani. Un direttore di gara che evoca ai giallorossi solo buoni ricordi. Sono infatti due i precedenti: il primo è relativo all'Europa League e alla vittoria in trasferta per 2-1 in casa del Feyenoord.

L'altro è ancora più dolce e risale alla passato stagione. Turpin infatti era l'arbitro di Roma-Barcellona, la notte del 3-0 e della clamorosa rimonta ai danni dei catalani. Il direttore di gara in qualche modo contribuì assegnando il calcio di rigore poi trasformato da De Rossi che valse il momentaneo 2-0.