Leader morale della squadra e recordman del club moscovita, il portiere della nazionale russa Igor Akinfeev aveva saltato la gara di andata per la squalifica rimediata contro il Real Madrid (espulso nei minuti finali per proteste nella partita vinta dal Cska Mosca per 1-0). 

I rossoblu preparano la sfida della quarta giornata del Girone G di Champions League (in programma per mercoledì, ore 18:55 italiane) reduci dal pareggio a reti inviolate nel derby cittadino contro la Dinamo. Becao ieri ha annunciato che il Cska non affronterà la Roma a viso aperto, dedicando maggiore attenzione alla difesa (e all'eventuale ripartenza in contropiede). Tra i pali tornerà proprio il veterano Akinfeev, decisivo contro Viktoria Plzen (2-2) e Real.