Gregoire Defrel lascia il segno nella prima gara casalinga della Sampdoria contro il Napoli. Il calciatore francese, arrivato in prestito con diritto di riscatto dalla Roma, ha segnato il proprio nome sul tabellino dei marcatori per ben due volte nel primo tempo contro il Napoli. Il Primo gol con un destro da fuori area e il secondo appoggiando di collo sinistro in rete su assist di Quagliarella. "Siamo veramente contenti perché rispetto a Udine siamo un'altra squadra", ha detto l'attaccante a fine primo tempo. "Siamo contenti, il mister ci ha chiesto di dare tutto e provare a giocare a pallone. Il mio gol più bello? Di sicuro è il gol più bello che ho fatto di destro, perché sono mancino, sono davvero contento".