Mille voci pronte a cantar per lei. Stasera la Roma scenderà in campo a Marassi per affrontare la Sampdoria: lo farà sapendo di poter contare sul sostegno di una tifoseria che, dopo i due match casalinghi con Napoli e Fiorentina, si metterà in viaggio per dar vita a novanta minuti di passione, cori e battimani. Non un tutto esaurito dopo che nella serata di ieri è calato il sipario sulla vendita dei tagliandi, ma i ragazzi che prenderanno posto nel settore ospiti non faranno fatica a far sentire il loro canto d'amore. Tanto ai presenti quanto ai romanisti che assisteranno all'incontro davanti ad uno schermo. La splendida minoranza dei romanisti desiderosi di macinare nuove centinaia di chilometri di una lunga stagione. Chi viaggiando con mezzi privati chi in treno, ma con la medesima destinazione: lo stadio Luigi Ferraris. In mille per aiutare ancora una volta una Roma in difficoltà, con la speranza di far rientro nella Capitale con quei tre punti esterni assenti dalla trasferta di Frosinone del febbraio scorso.

Promozione Under 14 contro l'Udinese

Non solo Sampdoria perché, archiviata la gara contro i blucerchiati, sarà già tempo di proiettare la mente all'impegno casalingo con l'Udinese. Sfida in programma sabato prossimo alle ore 18 per la quale, da diverse settimane, sono in vendita i tagliandi per tutti i settori dell'Olimpico con le solite eccezioni rappresentate da Curva Sud Centrale, Laterale e Distinti Nord. Una partita che vedrà presenza della promozione dedicata agli under 14, con i nati dal 1° gennaio del 2005 in poi che potranno accedere gratuitamente in Tevere Parterre/Top Nord, purché in presenza di un adulto munito di tagliando o abbonamento del medesimo settore.