"Dzeko è un esempio", così Arkadiusz Milik ai microfoni di Sky Sport in vista di Roma-Napoli. L'attaccante polacco dribbla le domande sul faccia a faccia con il bomber bosniaco: "La sfida con Edin? Mi concentro su di me, ma lui è un grande giocatore e sta facendo bene, fa salire la squadra e giustamente è un esempio per tanti".

Il polacco è tornato protagonista con la maglia del Napoli sotto la gestione di Carlo Ancellotti in una stagione in cui ha messo a segno già 15 reti. Una rinascita per Milik che veniva da un doppio infortunio al ginocchio che lo ha frenato negli ultimi 2 anni. Con l'assenza di Insigne per infortunio, il peso dell'attacco sarà diviso tra lui e Mertens.