Chelsea, Atletico Madrid e Qarabag: queste le squadre che la Roma affronterà in Champions' League. L'urna di Montecarlo, che ha inserito i giallorossi nel girone C, ha espresso il suo verdetto. Adesso la parola passa al campo, dove la squadra capitolina dovrà fare del suo meglio per cercare di passare il turno, sovvertendo i pronostici che vedono favorite le formazioni guidate da Antonio Conte e Diego Pablo Simeone.

VECCHIE CONOSCENZE

Dopo i tre scudetti consecutivi con la Juve e il trionfo in Premier League al primo tentativo, Conte ha iniziato la seconda stagione alla guida del Chelsea con qualche difficoltà. I Blues hanno rimediato infatti due sconfitte (in Charity Shield contro l'Arsenal e all'esordio in campionato con il Burnley), ma sabato scorso si sono imposti a Wembley contro il Tottenham grazie ad una doppietta dell'ex Fiorentina Marcos Alonso. Per i londinesi si tratta del ritorno in Champions dopo un anno senza coppe europee: conoscendo il tecnico salentino, vorrà di certo affrontare il più prestigioso torneo continentale da protagonista.

Discorso simile per il "Cholo" Simeone: bruciano ancora le due finali perse nel 2014 e nel 2016 contro gli acerrimi rivali del Real Madrid, ma i Colchoneros sono ormai una delle realtà più importanti del calcio europeo, come dimostrano anche i sette trofei conquistati dal 2010 ad oggi. Dopo l'esperienza al Catania, l'argentino sembra aver trovato la sua dimensione al Vicente Calderon, dove aveva già passato cinque stagioni da calciatore. L'esordio in Liga ha portato un deludente 2-2 contro il Girona, ma guai a sottovalutare la grinta e l'agonismo che ormai da anni contraddistinguono i madrileni.

LA NOVITÀ CHE VIENE DA LONTANO

Dalla quarta fascia è arrivato il Qarabag, formazione azera alla sua prima esperienza nella fase a gironi della Champions' League. La squadra di Agdam ha raggiunto la storica qualificazione eliminando nei turni preliminari il Samtredia, lo Sheriff Tiraspol ed il Copenhagen. Dopo l'accoppiata campionato/coppa nazionale della passata stagione, gli uomini guidati da Gurban Gurbanov vogliono smentire tutti coloro che li ritengono la "squadra materasso" del girone.

IL CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DELLA ROMA

12/09 Roma-Atletico Madrid
27/09 Qarabag-Roma
18/10 Chelsea-Roma
31/10 Roma-Chelsea
22/11 Atletico Madrid-Roma
05/12 Roma-Qarabag