Il sito dell'UEFA, dopo le partite di ieri sera ha ufficializzato i cambiamenti nelle fasce per il sorteggio della prossima fase a gironi della Champions League. La Roma si è già assicurato un posto nella seconda fascia, ma la doppia sfida tra Benfica Fenerbahçe sarà comunque fondamentale per evitare l'ultimo grande pericolo in fase di sorteggio. Se dovessero passare i turchi, infatti, il Liverpool conserverebbe il suo posto in seconda fascia e non potrebbe così capitare nello stesso nostro girone. In caso di qualificazione dei portoghesi, invece, i lusitani farebbero scivolare i 'Reds' in terza fascia. Ecco la situazione:

Prima fascia definitiva (vincitrice UCL, vincitrice UEL, vincitrici dei primi sei campionati nazionali europei in base al ranking UEFA)
Real Madrid (detentrice UEFA Champions League)
Atlético Madrid (detentrice UEFA Europa League)
Barcellona (campione di Spagna)
Bayern Monaco (campione di Germania)
Manchester City (campione d'Inghilterra)
Juventus (campione d'Italia)
Paris Saint-Germain (campione di Francia)
Lokomotiv Mosca (campione di Russia

Seconda fascia provvisoria (sulla base del ranking UEFA per club 2017/18)

Borussia Dortmund (GER) 89,000
Porto (POR) 86,000
Manchester United (ENG) 82,000
Shakhtar Donetsk (UKR) 81,000
Napoli (ITA) 78,000
Tottenham (ENG) 67,000
Roma (ITA) 64,000
Liverpool (ENG) 62,000

Terza fascia provvisoria (sulla base del ranking UEFA per club 2017/18)

Schalke 04 (GER) 62,000
Lione (FRA) 59,500
Monaco (FRA) 57,000
CSKA Mosca (RUS) 45,000
Valencia (ESP) 36,000
Viktoria Plzeň (CZE) 33,000
Bruges (BEL) 29,500
Galatasaray (TUR) 29,500

Quarta fascia provvisoria (sulla base del ranking UEFA per club 2017/18)

Inter (ITA) 16,000
Hoffenheim (GER) 14,285