La Roma guarderà la finale di Champions League con grande interesse: a seconda della squadra vincente, infatti, aumenteranno o diminuiranno le possibilità di entrare in seconda fascia del ranking Uefa.

Questa sera alle 20.45 a Kiev Real Madrid e Liverpool si giocano tutto. La Champions League, ovviamente, ma non solo. Perché oltre alla coppa dalle grandi orecchie, allo Stadio Olimpico di Kiev ci si contenderà anche l'accesso in prima fascia. Né i Blancos né i Reds, infatti, hanno ottenuto la qualificazione diretta in prima fascia grazie al piazzamento in campionato. 

Al livello più alto del ranking Uefa i posti sono già tutti occupati dai campioni dei più importanti campionati europei e rimane solo un posto per il vincitore della finale di Champions. Assieme alla Juventus ci sono Manchester City, Barcellona, Bayern Monaco, Paris Saint-Germain, Lokomotiv Moska e la vincitrice dell'Europa League, cioè l'Atlético Madrid.

La situazione della Roma

Il discorso è assai differente per la seconda fascia, dove per ora sono certe di un posto Napoli, Porto, Manchester United, Borussia Dortmund e Shakthar Donetsk. Per gli ultimi tre posti ci sono quattro squadre in ballo: la perdente tra Real Madrid e Liverpool, il Tottenham, che stasera tiferà per i Reds, e la Roma. Per i giallorossi la situazione è chiara: se oggi vincerà il Real Madrid, bisognerà sperare che una tra Basilea e Benfica non passi ai playoff. Se oggi invece vincerà il Liverpool, bisognerà sperare che sia il Basilea sia il Benfica non riescano a qualificarsi per la fase finale della Champions League 2018-19. Se invece sia gli Svizzeri sia i portoghesi dovessero farcela, non ci sarebbero speranze di evitare la terza fascia. In ogni caso, dunque, ogni discorso è rimandato ai preliminari. Ma ovviamente, se la squadra di Zidane dovesse trionfare a Kiev, le possibilità che la Roma raggiunga la seconda fascia raddoppierebbero. 

Per concludere, saranno sicuramente in terza fascia Schalke 04, Lione e Monaco, probabilmente anche il CSKA Mosca. L'Inter sarà molto probabilmente in quarta fascia, dove sarà inserita insieme all'Hoffenheim, in attesa delle altre sei che arriveranno dopo i playoff.

Le date della Champions League 2018-19

In attesa di conoscere il definitivo componimento delle urne di Nyon, sono già note le date della prossima edizione della Champion League, la cui fase a gironi si disputerà da settembre fino a dicembre 2018. Il 2019 si aprirà dunque con le gare a eliminazione diretta. Ecco il calendario dei gironi: 

Prima giornata 18–19 settembre 2018
Seconda giornata 2–3 ottobre 2018
Terza giornata 23–24 ottobre 2018
Quarta giornata 6–7 novembre 2018
Quinta giornata 27–28 novembre 2018
Sesta giornata 11–12 dicembre 2018