Una partita che non si può raccontare: troppo bella, troppo perfetta, troppo perfettamente Romanista per poterla descrivere. Battiamo il Barcellona 3-0 con una gara epica e siamo in semifinale di Champions League! Decidono i gol di Dzeko in avvio, il rigore di De Rossi in avvio di ripresa e il colpo di testa di Manolas sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Dominato in lungo e in largo il Barcellona, ribaltato il 4-1 dell'andata in 90' che racconteremo ai nostri figli e ai nostri nipoti.

Al 6' apre Edin Dzeko, che raccoglie il lancio di De Rossi, approfitta dell'indecisione della retroguardia blaugrana e batte ter Stegen in uscita. Nella ripresa il bosniaco, scatenato, viene steso in area da Piqué: l'arbitro assegna il calcio di rigore. Lo trasforma Daniele De Rossi e l'Olimpico diventa una bolgia incredibile. All'82', su un calcio d'angolo dalla destra, Manolas stacca di testa e sigla il gol della vittoria. Troppo bello, troppo splendido: troppo Romanista!