"Come si dice provvidenza in greco? Non lo so neanche in italiano!". Così Kostas Manolas ai microfoni di Mediaset Premium al termine della gara vinta 3-0 contro il Barcellona. "Non mi interessa se entrerò nella storia, mi interessa che siamo in semifinale di Champions dopo aver battuto i più forti al mondo. Ci abbiamo creduto, la Roma c'è, è una squadra forte e merita tutto il meglio. Venivamo da 3 brutti risultati e avevamo troppo stress. Ci abbiamo creduto, abbiamo dato tutto, col nostro pubblico nessuno ci può battere. Non abbiamo sempre il pubblico a spingerci, ne abbiamo bisogno. Se viene sempre il pubblico saremo i più grandi d'Italia. Lo abbiamo meritato dall'inizio del girone. Ringraziamo i tifosi."