Il derby di Madrid non ha fatto registrare scontri tra tifoserie, ma un gravissimo episodio di violenza ha coinvolto un addetto alla sicurezza del 'Wanda Metropolitano'. A pochi minuti dalla fine di Atletico Madrid-Real Madrid, una persona ha tentato di entrare allo stadio senza biglietto e senza farsi identificare. Bloccato e invitato ad allontanarsi, il teppista ha colpito con un pugno fortissimo il vigilante che, nonostante un'operazione d'urgenza, ha perso completamente il bulbo oculare sinistro. Ripreso dalle telecamere a circuito chiuso, il ricercato è fuggito senza essere intercettato da altro personale di vigilanza e non è ancora stato trovato dalla Polizia.