Nuovo aggiornamento della classifica senza VAR pubblicato da Calciomercato.it. Dopo il turno infrasettimanale, si conferma la tendenza per quanto riguarda la posizione della Roma, che sarebbe terza da sola senza l'intervento della tecnologia, con 69 punti invece dei 64 attuali. Ben cinque punti in più che rendono la nostra squadra una di quelle che meno hanno beneficiato della video assistenza. La Lazio sarebbe quarta, a due punti da noi, mentre l'Inter avrebbe ben cinque lunghezze di svantaggio. Ecco nel dettaglio il confronto tra la classifica reale e la classifica senza VAR, da non confondere assolutamente con la classifica senza errori arbitrali. In questa graduatoria, infatti, si riportano i punti che avrebbe ottenuto ogni singola squadra senza l'intervento della tecnologia video.

CLASSIFICA REALE: Juventus punti 85, Napoli 81, Roma 64, Lazio 64, Inter 63, Milan 54, Atalanta 52, Fiorentina 51, Sampdoria 51, Torino 47, Bologna 38, Genoa 38, Sassuolo 34, Udinese 33, Cagliari 32, Chievo 31, Spal 29, Crotone 28, Verona 25, Benevento 14.
CLASSIFICA SENZA VAR: Juventus punti 87, Napoli 79, Roma 69, Lazio 67, Inter 64, Atalanta 55, Torino 52, Milan 50, Sampdoria 50, Fiorentina 45, Genoa 38, Bologna 37, Chievo 34, Sassuolo 33, Udinese 31, Cagliari 31, Spal 30, Crotone 26, Verona 24, Benevento 16.