Continua il lavoro in vista della gara di Udine. Individuale ieri per gli indisponibili con terapie per Gonalons, Jonathan Silva e Karsdorp. Oggi dopo l'allenamento e, a seguire, la conferenza rituale di Di Francesco, partenza per il Friuli dove alle 15 di domani si disputerà la gara contro i bianconeri di Oddo.

Qualche ballottaggio adesso, con tre partite ravvicinate, Di Francesco se lo può permettere: in difesa c'è una vaga ipotesi Juan Jesus (per uno dei due centrali "titolari"). Davanti, dove è tornato Defrel e si è rivisto Schick, c'è scelta. Conferme quasi certe per Dzeko l'insostituibile e Ünder, il nuovo che avanza. E a proposito del "turchetto" è arrivata un altro endorsement, quello di Roberto Mancini, ex allenatore del Galatasaray: «È davvero bravo, giovane e di grandi prospettive - ha detto a Trt Spor - Non è facile giocare così nel campionato italiano».