La Roma viene raggiunta nel finale da Vecino e pareggia 1-1 a San Siro contro l'Inter nel match valevole per la ventunesima giornata di campionato. La squadra di Di Francesco gioca un buon primo tempo, all'insegna del pressing asfissiante sui portatori di palla nerazzurri. Alla mezzora arriva il vantaggio romanista: Alisson lancia lungo, Santon non riesce a chiudere ed El Shaarawy entrato in area batte Handanovic con un tocco sotto

La squadra regge bene anche ad inizio ripresa, ma col passare dei minuti l'Inter prende campo e servono due miracoli di Alisson per negare il gol ad Icardi. Di Francesco passa alla difesa a 3 inserendo Juan Jesus al posto di El Shaarawy, ma i giallorossi sono stanchissimi e a 5' dalla fine incassano il pari: cross di Brozovic dalla sinistra, Fazio non riesce a chiudere su Vecino che di testa fa 1-1. Sfuma l'occasione di agganciare la squadra di Spalletti: la Roma resta al quinto posto a -3 dall'Inter.

Archiviata la sosta, la Roma vuole ripartire, per lasciarsi alle spalle gli ultimi risultati negativi e riprendere la corsa per un posto in Champions League: stasera l'ostacolo è l'Inter di Spalletti, che ha tre punti di vantaggio sui giallorossi. A San Siro Di Francesco si affida a Strootman in cabina di regia, affiancato da Nainggolan e Pellegrini nel ruolo di mezzali. Florenzi resta nel ruolo di terzino destro, mentre nel tridente torna Gerson insieme a Dzeko ed El Shaarawy.

FORMAZIONI UFFICIALI:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, Santon; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.
ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Strootman, Nainggolan; Gerson, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco.

[[[SSW_ID:1|1|175]]]

di: La Redazione

Dopo la sosta, la Roma torna in campo a San Siro per affrontare l'Inter nel match valido per la 21sima giornata del campionato. Di Francesco si affida a Strootman in cabina di regia, affiancato da Gerson e Pellegrini. In attacco, orfano di Perotti, il tecnico schiera Florenzi, Dzeko e Nainggolan. 

FORMAZIONI UFFICIALI:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, Santon; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.
ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Strootman, Nainggolan; Gerson, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco.

di: La Redazione