Nuovo main sponsor per la Virtus che, tramite un comunicato ufficiale, ha annunciato l'intesa annuale con Bmw Roma.

"La Virtus Roma comunica di aver siglato un accordo con BMW Roma in qualità di "main sponsor" per la stagione 2019-20. BMW Roma fornirà una flotta di 13 veicoli (modelli "X3" e "X4") che accompagneranno giocatori e staff Virtus Roma nel corso della stagione del ritorno in Serie A, nella quale BMW Roma ha scelto di legarsi al progetto AMOЯOMA. AMOЯOMA nasce con l'intenzione di rendere sostenibile il progetto Virtus Roma. Una piattaforma da cui partono iniziative tese a creare messaggi e contenuti positivi, indirizzati verso la città di Roma con il preciso intento di supportare azioni di carattere sociale tesi a promuovere corretti stili di vita secondo criteri condivisi e sostenibili. Lo Sport, e la pallacanestro in modo particolare, come veicolo e traino di messaggi etici e solidali".

Nicola Tolomei, responsabile dell'area marketing della Virtus Roma, ha espresso soddisfazione per l'intesa raggiunta: "Ringrazio il management di BMW ROMA per aver accettato l'offerta di Virtus Roma, contribuendo con la propria presenza, oltre che con il proprio contributo, a rafforzare l'immagine e l'efficienza del nostro team. Lavorare al fianco di un brand come BMW, da sempre sinonimo di classe ed eleganza, significa per noi avere uno stimolo ulteriore per essere sempre più performanti e tendere all'eccellenza". Sulla stessa lunghezza d'onda il Dg di Bmw Roma, Gianluca Durante: "Siamo orgogliosi di questo accordo di sponsorizzazione con la Virtus Roma, che si fonda sulle affinità e i valori condivisi tra le due realtà: gusto per la competizione e la sfida e ricerca del continuo miglioramento nel proprio campo. Ci auguriamo che la partnership possa diventare un'occasione di crescita per entrambi e speriamo di poter raggiungere insieme il miglior risultato possibile nel corso del prossimo campionato, anche per venire incontro alle attese del pubblico appassionato di Roma".