La Virtus Roma batte 74-66 la Novipiù Junior Casale Monferrato e si aggiudica la sfida di vertice (entrambe le squadre erano prime in classifica a quota 8 punti). Dopo lo svantaggio nei primi tre quarti, la Virtus trova la forza di ribaltare la situazione nel finale, vincendo nel quarto quarto con un parziale di 19-10

Dopo un libero realizzato dal Casale (55-57), arriva la reazione della Virtus, che si porta a +7 con i centri di Sandri, Baldasso, Sims e Chessa. La partita viene chiusa dal 2/2 dai liberi di Baldasso, che sigla il 74-64. Prima della fine, c'è tempo per i due punti di Musso che fissano il punteggio sul 74-66 finale.