Quando si dice la qualità in una giocata che può fare la differenza. Confrontiamo un cross di Cancelo del City mercoledì in Champions e uno di Peres l'altra sera

5 In area c'è un solo difensore del Braga, con due assai più larghi e male allineati. Dzeko attacco lo spazio suggerendo il passaggio

6 In una situazione di gioco molto simile, il Borussia Moenchengladbach difende con quattro uomini mentre Bernardo Silva scivola alle spalle di Elvedi

7 Purtroppo nel caso della partita dell'Olimpico, il cross di Peres è corto e Rolando rinvia l'insidia senza problemi mentre Pedro, a sinistra, e Dzeko, a destra, possono solo rammaricarsi per l'occasione sprecata. Più tardi in ogni caso Peres servirà un pallone bellissimo su cui Dzeko non riuscirà ad intervenire

8 Nel caso di Cancelo, il cross è perfetto, cade alle spalle di Elvedi e arriva sulla testa di Bernardo Silva che schiaccia sul palo lungo e segna lo 0-1