Una curiosità nell'azione del primo gol della Roma:

1 Sul perfetto lancio di Cristante (su cui si vede il dispositivo difensivo a 4 del Braga), Dzeko in posizione regolare si infila tra i due centrali. Anche El Shaarawy, partendo più dietro, è pronto a scattare

2 Sulla traiettoria Dzeko, che evidentemente sa di non essere in fuorigioco, ferma il pallone col petto: El Shaarawy si dispera perché senza l'intervento del compagno lui sarebbe andato in porta

3 Con la consueta maestria nel difendere il pallone, Dzeko torna indietro verso il centrocampo, poi si gira e serve il compagno che nel frattempo è rientrato dal fuorigioco. Così El Shaarawy può controllare il pallone, spostarsi sul destro e battere a rete con un tiro a giro che finirà dritto sul secondo palo

4 Nella respinta, la casualità ha voluto che il pallone finisse proprio sui piedi di Dzeko che con un destro chirurgico in diagonale ha segnato il gol dell'1-0