La Roma lavora a Trigoria per preparare la prossima stagione. Per il quarto giorno di ritiro il tecnico Paulo Fonseca ha fissato una doppia seduta e la prima parte di quello mattutino era aperta alla stampa. Da Trigoria è stato possibile carpire le indicazioni alla squadra durante gli esercizi: "Appena perdete la palla, dovete andare subito a pressare". Queste le parole del tecnico che parla un misto di inglese e portoghese e aiutato dal traduttore passa i messaggi alla squadra.

Il concetto di pressing è molto chiaro ed evidente: "Dovete sempre dare al compagno una soluzione per il passaggio. Chi ha perso la palla deve subito correre a recuperarla, se camminiamo non la recuperiamo". Oltre alla figura del traduttore, Juan Jesus è il membro del gruppo che più aiuta l'allenatore nella trasmissione dei messaggi al resto dei giocatori. Intensità, pressing e lavoro a ritmi alti: Fonseca ha le idee chiare e deve averle anche la Roma, sin da subito.