L'assessore allo Sport e alle Politiche Giovanili del Comune di Roma Daniele Frongia ha parlato ai microfoni di NSL Radio dello stadio della Roma.

"Mi concentrerei sul presente e parlo come esponente della Giunta che non si occupa di questo dossier. Quello che dicono Raggi e l'assessore Montuori mi sembra molto chiaro: c'è stato un evidente cambio di rotta da parte della nuova proprietà dell'As Roma che ha avanzato prima informalmente e poi formalmente con una lettera questa intenzione. La lettera è molto chiara. Nel momento in cui l'amministrazione sta lavorando a un provvedimento o più provvedimenti per realizzare lo stadio se la società cambia idea per lo meno sul luogo questo apre un nuovo scenario. La Sindaca ha detto di essere pronta a individuare congiuntamente con la società un nuovo luogo e un nuovo progetto. Tutti quanti abbiamo letto tantissimi posti alternativi ma questo non è oggetto di discussione con me. Io sto lavorando sul Flaminio andando nella direzione dell'unico progetto che ci è arrivato, quello della Roma nuoto insieme ad una compagnia di grandi aziende e gli uffici stanno lavorando su questa proposta che è l'unica pervenuta al momento".