Il CIES Football Observatory ha stilato la classifica dei settori giovanili più produttivi in Europa. Il dato si basa sul numero di calciatori, formati nella cantera di un determinato club, che giocano nei maggiori cinque campionati europei. A guidare la graduatoria il Real Madrid, che ha "svezzato" ben 41 giocatori nei principali tornei del Continente. Seguono Barcellona e Lione, rispettivamente con 34 e 31. La prima italiana è l'Inter, sesta con 23, seguita dal Milan a 22. Il settore giovanile della Roma si assesta al 14esimo posto con il Paris Saint-Gérmain. Il club giallorosso ha formato ben 20 calciatori nei top cinque campionati europei. Di questi 20, attualmente, solo tre militano nella prima squadra del club. Si tratta di De Rossi, Florenzi e Pellegrini.