La Roma ha provato in tutti i modi a trova re il terzo gol, ma non ce l'ha fatta. ora sono quattro le partite consecutive senza successo.

De Rossi e Kolarov assistono alla partita da bordo campo, così come il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero

12' st. GOL - Pareggio della Roma su calcio di rigole! Dal dischetto va Celar, che spiazza il portiere e realizza la rete del pari

3' st. GOL - Calcio di punizione dalla fascia destra,di Tessiore per Mikulić che colpisce di testa e riporta avanti la Samp

--- SECONDO TEMPO ---

--- FINE PRIMO TEMPO ---

38' pt GOL - Valeau trafigge Krapikas con un gran sinistro dal limite dell'area, all'altezza del lato sinistro della lunetta. palla sotto l'incrocio dei pali

27' pt . GOL - Sampdoria in vantaggio, rete di Balde, che si invola sulla sinistra, si accentra e trova la conclusione vincente

Luca Pellegrini torna in campo, come titolare nel ruolo di terzino sinistro. Alle 15.00 la Roma Primavera di Alberto De Rossi è scesa in campo al "Testaccio" di Trigoria contro la Sampdoria. Tridente d'attacco giallorosso con Corlu, Antonucci e Meadows.

Le Formazioni

ROMA 4-3-3: Greco; Bouah, Ciavattini, Cargnelutti, Pellegrini; Riccardi, Marcucci, Valeau; Corlu, Antonucci, Meadows.
A disp.  Zamarion , Diallo Ba, Kastrati, Truşescu, Pezzella, D'Orazio, Petrungaro, Celar, Ganea, Masangu, Besuijen, Pagliarini .
All. Alberto De Rossi.

SAMPDORIA 4-4-2: Krapikas; Romei, Veips, Mikulic, Oliana; Tessiore, Gabbani, Pastor, Balde; Gomes, Baldé.
A disp. Hutvagner , Doda, Ferrazzo, Ejjaki, Soomets, Perrone, Aramini, Henriques, Dos Santos, Vujčić.
All. Pavan.

Arbitro: Daniele Rutella di Enna. 
Assistenti: Matteo Guddo di Palermo, Salvatore Marco Dibenedetto di Barletta.

[SEGUI GLI AGGIORNAMENTI]