Come riporta Premium Sport, Zidane torna a parlare del rigore contro la Juve: "Ognuno può pensare quello che vuole. Ma parlare di furto mi fa indignare. Abbiamo meritato senza dubbio di passare. La gente pensi, rimugini, la stampa scriva quello che vuole, qui o in Francia. Conta solo che noi siamo in semifinale. E questo dà fastidio e fa soffrire tanta gente" - con queste parole Zinedine Zidane chiude idealmente le polemiche che hanno infiammato il post partita di Real-Juve. L'allenatore madridista ha poi risposto alle parole di Buffon: "Quello che ha detto, ormai l'ha detto. Dobbiamo accettare le sue sensazioni, anche lui ha ammesso che abbiamo meritato di passare. Quello che mi sorprende e che trovo è vergognoso è che da giorni si dicano delle cose assurde. Non si può parlare di furto e non mi riferisco alla questione del rigore, ma a come venga commentato il nostro passaggio del turno".