Calafiori torna in nazionale: il terzino romanista è stato convocato in Under 18 per uno stage, per la prima volta dopo il gravissimo infortunio al ginocchio rimediato giusto un anno fa, il 2 ottobre 2018 contro il Viktoria Plzen. Carmine Nunziata lo ha inserito nella lista dei 26 giocatori che da lunedì 7 a domenica 13 si alleneranno a Cesenatico, ultimo raduno prima del Mondiale Under 17, in Brasile: l'Italia partirà il 20 ottobre, ed esordirà il 28, contro le Isole Salomon, primo avversario di un girone che comprende anche Paraguay e Messico.

Per il Mondiale la lista dovrà essere di 21 giocatori, con tre portieri: Nunziata dovrà comunicarla alla Fifa entro il 16 ottobre. Calafiori, tornato in campo solamente il mese scorso, dovrà convincere il tecnico azzurro di aver recuperato la condizione fisica: prima dell'infortunio, era un punto fermo dell'Italia classe 2002. Sorprende l'esclusione di Bove, che aveva preso parte alle ultime quattro amichevoli della squadra azzurra.

tutti i convocati

Portieri: Manuel Gasparini (Udinese), Filippo Rinaldi (Parma), Marco Molla (Bologna);
Difensori: Christian Dalle Mura (Fiorentina), Francesco Lamanna (Juventus), Lorenzo Moretti (Inter), Giorgio Cittadini (Atalanta), Alessandro Pio Riccio (Juventus), Matteo Ruggeri (Atalanta), Lorenzo Pirola (Inter), Destiny Udogie Iyenoma (Hellas Verona), Riccardo Calafiori (Roma), Tommaso Barbieri (Novara);
Centrocampisti: Michael Brentan (Juventus), Gaetano Pio Oristanio (Inter), Simone Panada (Atalanta), Niccolò Squizzato (Inter), Franco Tongya Heubang (Juventus), Samuele Giovane (Atalanta), Andrea Capone (Milan), Nikola Sekulov (Juventus), Riccardo Boscolo Chio (Inter);
Attaccanti: Alessandro Arlotti (Monaco), Nicolò Cudrig (Monaco), Sebastiano Esposito (Inter), Lorenzo Colombo (Milan).