Sono iniziati due campionati ieri, e nel modo migliore, in goleada: a Cosenza Under 16 e Under 15 hanno vinto rispettivamente 5-0 e 6-0. Falsini, che ha preso in Under 16 i 2006, lo scorso allenati da Rubinacci, ha affidato la fascia di capitano a Tumminelli, arrivato un anno fa dal Bologna, confermando al centro dell'attacco Nardozi, che ha segnato il 2-0: le marcature le aveva aperte Musella, strappato al Napoli la scorsa estate. Tris di Della Rocca, poker di Almaviva, 5-0 di Litti. In Under 15 c'è Rizzo, salito insieme ai 2007: Belmonte e Coletta hanno sbloccato con due doppiette, poi in gol Morucci e Cinti. L'U17 aveva il turno di riposo, così alcuni 2005 sono saliti con Scurto, in U18: ad Ascoli Ienco è partito titolare, Joao Costa è subentrato, il portiere Mengucci e Boldrini sono rimasti in panchina. Koffi ha firmato i primi 2 gol, a segno anche Liburdi e Pisilli, finale 4-2.