Termina la gara: l'Atalanta vince 2-1 con una doppietta di Cortinovis ed è in semifinale contro la Sampdoria. Finisce così la stagione della Roma Primavera.

90' - Espulso Afena-Gyan: la Roma è in dieci

85' - Raddoppia l'Atalanta con un grandissimo gol dalla distanza di Cortinovis

78' - Raddoppia la Roma con Tomassini, ma era in fuorigioco: gol annullato

68' - Pareggia Zalewski! Il numero dieci riceve un pallone dalla destra da Ciervo e insacca di prima intenzione! Decimo gol in campionato per lui. Con questo risultato la Roma sarebbe in semifinale con la Sampdoria

64' - Sfiora il raddoppio l'Atalanta con Ghisleri

61' - Tomassini scatta sulla fascia e serve in mezzo Milanese: dall'altezza del dischetto, indisturbato, calcia alto di prima intenzione

46' - Entra Afena-Gyan al posto di Tall

Inizia il secondo tempo

Termina il primo tempo

44' - Cross dalla sinistra con i giallorossi in superiorità numerica in area: è bravo Dajcar ad anticipare

33' - Calcia in porta Ghislandi dalla destra, respinge Mastrantonio

26' - Riprende il match

24' - Cooling break

20' - Ghislandi colpisce l'esterno della rete dopo un'azione personale

14' - Calcia dalla destra Podgoreanu, para facilmente Dajcar

6' - Triangolazione tra Gyabuaa e Cortinovis, che in area ha il tempo di controllare e battere Mastrantonio

1' - Fischio d'inizio

Le formazioni ufficiali

Roma (4-2-3-1) : Mastrantonio; Tomassini, Ndiaye, Buttaro, Rocchetti; Tripi, Bove; Podgoreanu, Milanese, Zalewski; Tall.
A disposizione: Boer, Feratovič, Ciervo, Evangelisti, Giorcelli, Tahirović, Bamba, Afena-Gyan, Satriano, Oliveras, Volpato, Di Bartolo.
Allenatore: De Rossi

Atalanta (3-5-2): Dajcar; Scalvini, Berto, Ceresoli; Ghislandi, Gyabuaa, Sidibe, Cortinovic, Renault; Ghisleni, Italeng.
A disposizione: Sassi, Gelmi, Vismara, Hecko, Grassi, Panada, Giovane, Sidibe, Zuccon, Kobacki, Mediero, Zucconi, De Nipoti.
Allenatore.: Brambilla.

Alle 19 si gioca Roma-Atalanta: primo turno della Final Six del Campionato Primavera 1: la vincente affronterà in semifinale la Sampdoria

Termina la gara: l'Atalanta vince 2-1 con una doppietta di Cortinovis ed è in semifinale contro la Sampdoria. Finisce così la stagione della Roma Primavera.

90' - Espulso Afena-Gyan: la Roma è in dieci

85' - Raddoppia l'Atalanta con un grandissimo gol dalla distanza di Cortinovis

78' - Raddoppia la Roma con Tomassini, ma era in fuorigioco: gol annullato

68' - Pareggia Zalewski! Il numero dieci riceve un pallone dalla destra da Ciervo e insacca di prima intenzione! Decimo gol in campionato per lui. Con questo risultato la Roma sarebbe in semifinale con la Sampdoria

64' - Sfiora il raddoppio l'Atalanta con Ghisleri

61' - Tomassini scatta sulla fascia e serve in mezzo Milanese: dall'altezza del dischetto, indisturbato, calcia alto di prima intenzione

46' - Entra Afena-Gyan al posto di Tall

Inizia il secondo tempo

Termina il primo tempo

44' - Cross dalla sinistra con i giallorossi in superiorità numerica in area: è bravo Dajcar ad anticipare

33' - Calcia in porta Ghislandi dalla destra, respinge Mastrantonio

26' - Riprende il match

24' - Cooling break

20' - Ghislandi colpisce l'esterno della rete dopo un'azione personale

14' - Calcia dalla destra Podgoreanu, para facilmente Dajcar

6' - Triangolazione tra Gyabuaa e Cortinovis, che in area ha il tempo di controllare e battere Mastrantonio

1' - Fischio d'inizio

Le formazioni ufficiali

Roma (4-2-3-1) : Mastrantonio; Tomassini, Ndiaye, Buttaro, Rocchetti; Tripi, Bove; Podgoreanu, Milanese, Zalewski; Tall.
A disposizione: Boer, Feratovič, Ciervo, Evangelisti, Giorcelli, Tahirović, Bamba, Afena-Gyan, Satriano, Oliveras, Volpato, Di Bartolo.
Allenatore: De Rossi

Atalanta (3-5-2): Dajcar; Scalvini, Berto, Ceresoli; Ghislandi, Gyabuaa, Sidibe, Cortinovic, Renault; Ghisleni, Italeng.
A disposizione: Sassi, Gelmi, Vismara, Hecko, Grassi, Panada, Giovane, Sidibe, Zuccon, Kobacki, Mediero, Zucconi, De Nipoti.
Allenatore.: Brambilla.

Alle 19 si gioca Roma-Atalanta: primo turno della Final Six del Campionato Primavera 1: la vincente affronterà in semifinale la Sampdoria

di: La Redazione